Connection timed out Informazione : Stuttgarter Kinderfilmtage

Il Festival dei film per bambini

Charly

Nel corso degli anni, il Festival dei film per bambini di Stoccarda si è affermato come un importante avvenimento a Stoccarda, città dei media. Esso costituisce un significativo contributo alla cultura cinematografica e si rivolge ai bambini di età compresa fra i 4 e i 12 anni.
Tra le produzioni cinematografiche tedesche e internazionali, vengono selezionati film di alto valore qualitativo: in primo piano è posta la presentazione del film al cinema, inteso come ambito d’esperienza. Il programma collaterale di attività ludiche di pedagogia dei media, gli incontri con i cineasti e i workshop creano un avvincente spazio di apprendimento. I bambini imparano così ad orientarsi nella molteplicità dei media e sviluppano un'alfabetizzazione mediatica.
L’esperienza cinematografica è connessa al fascino e alla vivacità ed è per i bambini una forma attiva d’identificazione con la realtà. Con il nostro programma intendiamo favorire la percezione intensa dei bambini e contrapporre alla commercializzazione del mondo delle loro esperienze, un’esperienza cinematografica creativa.  Favoriamo l‘approccio dei bambini ai film intesi come “opere d’arte” che rendono possibili tante nuove esperienze e offrono nuovi impulsi.  Oltre a favorire la formazione al gusto audiovisivo, intendiamo abilitare i bambini alla distanza critica, nonché alla percezione attiva dei contenuti mediatici.
Il Festival dei film per bambini di Stoccarda viene completato da uno specifico convegno per moltiplicatori. Workshop, conferenze ed esempi cinematografici contribuiscono a rafforzare le competenze mediatiche.

Quando ebbe inizio il Festival dei film per bambini di Stoccarda?
Il primo Festival dei film per bambini di Stoccarda ebbe luogo nel 1986. A quell’epoca gli organizzatori mostrarono i nuovi film per bambini girati su pellicole 16 millimetri. Dopo pochi anni le manifestazioni vennero arricchite per mezzo di workshop sull’impiego dei film adeguato alle esigenze dei bambini. La manifestazione ha contato a volte anche più di 800 visitatori.  Nell’anno 2000 il Festival dei film per bambini di Stoccarda si è svolto per la prima volta in più giorni. Dopo un po’ di tempo si decise di organizzare parallelamente al Festival dei film per bambini, un convegno di pedagogia dei media.

La formazione cinematografica è importante!

I bambini devono sapere come vengono realizzati i film e come funziona il cinema. Il Festival dei film per bambini offre inoltre ogni anno nuove proposte: il giorno della famiglia con diverse offerte ludiche, escursioni in studi cinematografici, workshop sulla produzione di cartoni animati, un’orchestra cinematografica che realizza la colonna sonora di un cartone animato, e molto altro ancora.

Giuria e premi

Giuria

Il centro del Festival dei film per bambini di Stoccarda è costituito dalla gara con i nuovi film per bambini prodotti su scala mondiale: nella gara viene messo in palio il premio "Charly", assegnato della giuria dei bambini.
La giuria dei bambini viene selezionata ogni anno per mezzo di un bando di gara pubblica cui possono partecipare tutti i bambini di Stoccarda di età compresa fra i 10 e i 13 anni.  La giuria è composta da un massimo di 8 alunni e assegna il premio "Charly" in maniera assolutamente autonoma.
Per poter espletare la loro mansione di grande responsabilità, gli alunni vengono preparati da esperti pedagoghi del cinema, grazie ai quali, sulla base di esempi, essi imparano a analizzare e valutare i film per bambini ed anche a motivare la loro valutazione.
I membri della giuria devono inoltre saper mantenere il segreto, poiché la giuria rende noto il vincitore solo al momento della premiazione che ha luogo nell’ultimo giorno del festival.

Bambini reporter

Bambini reporter

Durante il Festival dei film per bambini, sono di nuovo i bambini a svolgere la funzione di reporter e quest‘anno si faranno carico di tale ruolo gli alunni della scuola Johannes Brenz Schule di Stoccarda.
Prima della manifestazione i bambini partecipano a workshop in cui imparano ad usare la telecamera e il microfono. Durante le azioni collaterali dei film, essi osservano da vicino gli attori, intervistano gli ospiti e fanno domande al pubblico del Festival.   
I servizi vengono pubblicati sulla nostra pagina web. Nell’ambito della premiazione, ha luogo una presentazione di tutti i servizi riguardanti la settimana del festival.

Convegno di pedagogia dei media

Il convegno di pedagogia dei media offre a pedagoghi e insegnanti la possibilità di informarsi e di dedicarsi in maniera specifica agli aspetti fondamentali della pedagogia dei media. A tale scopo invitiamo esperti in grado di poter supportare, con i loro interventi ed anche con esempi e suggerimenti, il lavoro con i media nell’ambito professionale pedagogico.

 

Traduttrice: Serena Masotti

Alle Bilder: © Evangelisches Medienhaus GmbH